Presentazione rete SPS – gennaio 2024

Presentazione rete SPS - gennaio 2024

MG

M. G.

Personale tecnico

0

L’Istituto Einaudi ha aderito alla Rete di Scuole che Promuovono la Salute (cd. Rete S.P.S.) nata da un accordo tra Regione Toscana, ASL e USR, quale espressione del PRP (Piano Regionale della Prevenzione) 2020-2025.

La Rete si propone di orientare le attività scolastiche all’interno di una cornice che promuova la salute in modo coordinato, integrato e partecipato.

Da sempre la nostra scuola presta particolare attenzione e mostra una spiccata sensibilità verso progetti, iniziative e idee che riguardano i temi della salute e, infatti, lo scorso 20 ottobre 2023, all’interno della Rete, è stata nominata“scuola capofila” per la città di Pistoia e Provincia.

Cosa comporta, dunque, aver aderito alla rete SPS della Toscana?

Prevede prima di tutto l’assunzione di una serie di impegni e strategie, quali:

  • l’adozione diun approccio globale alla salute nel contesto scolastico;
  • la coprogettazionecongiunta tra scuole, operatori sanitari e stakeholder di progetti che promuovono salute;
  • la condivisione di buone pratiche raccomandate, esperienze territoriali e competenze formative;
  • la comunicazione delle proprie azioni attraverso l’apposito sito web della rete SPS Toscana,ove potranno essere pubblicati video, foto e documenti adottati all’interno della singola scuola, in un’ottica di condivisione di buone pratiche e di confronto tra scuole;
  • la costituzione di un gruppo di lavoro (chiamato Tavolo Tecnico) interno ad ogni singola istituzione scolastica, che svolga attività diretta a monitorare, valutare e incentivare il processo di educazione alla salute per l’intera comunità, intraprendendo azioni e buone pratiche per la salute, quale“benessere psicofisico consapevole”.

 

L’Educazione alla Salute è, dunque, la mission prioritaria del profilo della scuola SPS, che si realizza attraverso il  coinvolgimento di  tutti gli attori della comunità scolastica (studenti, docenti, famiglie, personale ATA) allo scopo di  facilitare l’adozione di stili di vita salutari e la prevenzione di fattori di rischio comportamentali e ambientali.

Nei mesi scorsi si è costituito Gruppo di lavoro della rete SPS  (Tavolo Tecnico) all’interno della nostra scuola; esso risulta così composto:

Dirigente scolastica:Dott.ssa Elena Pignolo

Docenti del Team Educazione alla salute: prof.ssa Arrigoni Giada, Prof.ssa Elisio Marcella (docente referente), Prof.Marinelli Oliviero, Prof.ssa Riva Maria Grazia.

Rappresentante personale ATA: dott. Antonio Velardo,

Referente USP rete SPS: dott.ssa Romiti Tiziana

Referente ASL Toscana centro rete SPS: dott.ssa Manuela Marchetti

Genitori: sig.ra Luzzi Barbara e sig. Noferini Marcello.

Studenti dell’Istituto Einaudi: Burchietti Mattia, Kapai Claudia, Melani Carlotta, Ori Michele.

L’11 dicembre 2023 si è tenuto il primo incontro del Gruppo di lavoro tecnico all’interno della nostra scuola.  Nel corso della riunione sono state illustrate alcune delle attività – relative al tema della salute – che verranno poste in essere nel corso dell’anno  scolastico 2023/2024, quali:

– PEER EDUCATION (educazione tra pari): in collaborazione con ASL, insieme ad altre 11 scuole della provincia che hanno aderito al progetto, prevede il coinvolgimento di “peer educator”, ossia studenti delle classi terze che, a seguito di una formazione fatta da medici e specialisti del settore, si relazionano con gli studenti delle classi seconde, parlando di tematiche quali la sessualità, l’affettività consapevole e le dipendenze.

SAFE SEX: in collaborazione con ASL, prevede l’educazione ad una sessualità consapevole,soprattutto dalpunto vista della contraccezione e prevenzione di malattie a trasmissione sessuale.

– QUALITA’ DELL’ARIA: educazione al mantenimento di una buona qualità dell’aria anche come

prevenzione della diffusione di patologie a trasmissione aerea (raffreddore, sindromi influenzali); il

progetto prevede l’intervento di esperti che verranno a misurare i livelli di anidride carbonica come indicedella qualità dell’aria.

– GIORNATA DEL BENESSERE: progetto attuato  in via sperimentale per la prima volta questo anno; diretto alle classi terze (una per ogni indirizzo), vedrà lo svolgersi di lezioni inerenti l’educazione alle relazioni, alle emozioni, alla gentilezza. Le lezioni saranno tenute dal Prof. Amerighi (psicologo).

PROGETTO ASSO: in collaborazione con le Misericordie della Regione Toscana; gli studenti delle classi quinte  ed alcuni  studenti del serale seguiranno un corso di formazione per l’uso del defibrillatore; al termine verrà rilasciato un attestato.

Progetto DYNAMO CAMP: (presso la sede di Limestre – PT)i ragazzi apprendono la “terapia ricreativa”, quale approccio scientifico che ispira l’attività della Dynamo Camp, che consiste nell’affrontare la malattia e la disabilità  focalizzandosi sulle capacità e potenzialità dei bambini, sul miglioramentodell’autostima e sull’educazione alla positività.

– Incontri AIDO: il presidente Dott. Bonanno della Sezione di Pistoia, interverrà nelle classi quinte parlando dell’importanzadella donazione degli organi.

Progetto BASKIN: attività sportiva inclusiva gestita dai docenti di Scienze Motorie dell’Istituto.

Attività alternativa alla Religione cattolica, quest’anno incentrata sul tema “l’educazione alimentare”.

Sportello di ascolto: supporto psicologico di primo ascolto per gli studenti della scuola curato dai docenti laureati in Psicologia.

I professori del Team Salute, all’interno del Gruppo di lavoro,stanno provvedendo alla redazione diun documento denominato “Profilo di Salute”, sulla base delle indicazioni fornite dalla Regione Toscana e dall’USR, documento di autovalutazione in cui verranno esplicitate le iniziative progettuali in tema di salute e monitorato l’andamento delle stesse. Esso verrà affiancato al PTOF e la PDM della scuola.

Altre iniziative verranno avviate a partire dal prossimo anno scolastico…vi terremo aggiornati.

Vi ricordiamo che tutta la comunità scolastica è invitata a collaborare con noi del  team Salute e a contattarci nel caso in cui vorrete proporre iniziative o suggerire idee che siano legate al tema dello “stare bene a scuola”!!

Di seguito i nostri indirizzi mail:

giada.arrigoni@isteinaudi.it

marcella.elisio@isteinaudi.it

oliviero.marinelli@isteinaudi.it

mariagrazia.riva@isteinaudi.it

Musica-2

Immagine 1 di 18