Circolare 410

410 Proposta educativa “Aria Pulita a Scuola-Ambiente e Salubrità dell’Aria”

Proposta educativa “Aria Pulita a Scuola-Ambiente e Salubrità dell’Aria”

MG

M. G.

Personale tecnico

     A seguito dello svolgimento del Progetto in oggetto, con l’obiettivo di promuovere l’acquisizione dell’abitudine alla buona pratica di areare gli ambienti scolastici attraverso apertura frequente e sistematica delle finestre, il team SPS (scuole che promuovono salute) inoltra il seguente VADEMECUM come proposto dall’USL, avente lo scopo di fornire utili indicazioni.

 

IL TEMPO NECESSARIO PER CAMBIARE L’ARIA IN UN LOCALE DIPENDE DA:

  1. a) metodo di apertura dell’infisso, le finestre ad anta/battente o scorrevole consentono un ricambio più veloce rispetto alle finestre a ribalta (vasistas);
  2. b) stagione, in inverno la differenza di temperatura tra interno ed esterno riduce il tempo necessario;
  3. c) presenza di vento, il vento favorisce il ricambio d’aria più velocemente;
  4. d) corrente d’aria, che si riesce a creare nella stanza adottando il metodo della ventilazione incrociata/contrapposta (CROSS VENTILATION), aprendo porte e finestre (almeno due ante per ogni aula scelte tra le più distanti tra loro), la porta dell’aula e una porta o finestra nel corridoio.

 

VENTILAZIONE SENZA CORRENTE D’ARIA

Finestre aperte, porta chiusa

Tempo medio necessario al ricambio aria:

4-6 minuti in Inverno

25-30 minuti in Estate

 

 

 

VENTILAZIONE CON CORRENTE D’ARIA

Finestre, porta aula aperte e finestre corridoio aperte.

Tempo medio necessario al ricambio aria:

2-4 minuti in inverno

12-20 minuti in estate

 

      La pandemia da Covid-19 ha evidenziato l’efficacia di alcune regole comportamentali per minimizzare le occasioni di contagio: distanziamento, mascherina, lavaggio delle mani e AERAZIONE DEI LOCALI.

La riduzione del rischio di contaminazione e diffusione si basa proprio sull’attuazione integrata e organica di queste misure personali e collettive, che rimangono tuttora le più efficaci, nessuna singola misura può ridurre da sola il rischio di contagio.

 

     In considerazione dell’importanza della comunicazione si invita a prenderne attenta  visione.

Documenti

Circolari, notizie, eventi correlati