Raccolta Alimentare

Raccolta Alimentare

MG

M. G.

Personale tecnico

0

La nostra scuola il 10 maggio ha organizzato una giornata della solidarietà nel corso della quale è stata fatta una raccolta alimentare a favore dell’Emporio della Solidarietà di Pistoia. L’idea è nata da un rappresentante del Consiglio di Istituto, Lorenzo Vescovi che, dopo aver effettuato un’uscita didattica nei locali dell’Emporio, si è chiesto se anche la scuola potesse contribuire a questa realtà e ne ha parlato con i compagni e la Dirigenza. L’Emporio della Solidarietà di Pistoia, nato dalla sinergia tra Caritas e Misericordia di Pistoia, si prefigge di aiutare le numerose famiglie bisognose del nostro territorio, individuate dai centri di ascolto. L’Emporio, che si trova a Sant’Agostino, distribuisce alle famiglie beni alimentari di largo consumo, provenienti da donazioni e da raccolte alimentari con l’obiettivo di centralizzare e razionalizzare la raccolta e la distribuzione di questi prodotti.

Al fine di aiutare questa importante realtà pistoiese la Dirigente ed Consiglio di Istituto hanno sposato la proposta di Lorenzo e dato vita alla giornata della solidarietà. Nella mattina di venerdì i responsabili dell’Emporio hanno lasciato delle scatole che sono state assemblate e distribuite nelle varie classi dai rappresentanti di istituto. Ogni classe vi ha depositato quello che aveva portato (dalla pasta alla farina, dal detersivo per piatti al latte) e poi le scatole piene sono state riconsegnate dai quattro rappresentanti di istituto ai volontari dell’Emporio. La generosità non si è fermata agli studenti poiché anche il personale della scuola ha voluto contribuire. Alessandro Vivarelli, responsabile dell’Emporio, si è detto molto felice della partecipazione della scuola e disponibile a ripetere questa iniziativa in futuro. Tutti coloro che sono stati coinvolti nell’iniziativa sperano, infatti, che si possa ripetere anche nel nuovo anno scolastico ricordando quanto diceva Madre Teresa: “Quello che noi facciamo è solo una goccia nell’oceano, ma se non lo facessimo l’oceano avrebbe una goccia in meno”.

                                                                                             

Prof. Andrea Pierattini

Ringraziamenti-raccolta-Einaudi-2024

Documenti

Circolari, notizie, eventi correlati