Circolare 280

Segnalazione casi di scabbia

segnalazione casi di scabbia

MG

M. G.

Personale tecnico

La presente per informare che é pervenuta alla scrivente, da parte dell’Azienda Sanitaria, la notifica di casi di scabbia nella provincia di Pistoia.

La scabbia é una malattia dovuta ad un acaro esclusivo dell’uomo che passa dall’individuo malato a quello sano per contatto cutaneo prolungato (15-20 minuti) o attraverso il contatto con biancheria di vario genere, abiti, ecc. utilizzati dal soggetto malato.

Il periodo di incubazione dura in genere 2-6 settimane durante le quali il soggetto è contagioso anche se asintomatico.

Il sintomo più comune é il prurito intenso che si manifesta soprattutto la notte.

L’altro segno clinico tipico e il cosiddetto cunicolo, che appare come un sottile rilievo ondulato della cute lungo da pochi millimetri a 1 cm. La cute appare arrossata per la presenza dei cunicoli che possono essere confusi con una comune irritazione.

Si raccomanda, pertanto, ai genitori degli alunni e al personale scolastico di porre attenzione all’eventuale comparsa di sintomi.

Qualora si dovessero manifestare alcuni dei sintomi sopra descritti si rende opportuno contattare il proprio medico curante.

Documenti

Circolari, notizie, eventi correlati