Papavero

All’Istituto Einaudi di Pistoia, nell’ambito della più ampia progettazione di zona, è stato attivato un percorso denominato CO-N-DIVIDIAMO CON TE, predisposto con particolare attenzione per alunni di area  BES. 

 

Partendo dal presupposto che La conoscenza è plurisensoriale l’obiettivo è stato quello di valorizzare i ricettori sensoriali che sono aperti per ricevere i dati. Il desiderio alla base del progetto sensoriale è stato quello di accompagnare “i nostri ragazzi” alla scoperta dei cinque sensi, con l’intento, da un lato, di stimolare la curiosità e sperimentare le proprie capacità percettive, dall’altro, di favorire l’espressione di sensazioni ed emozioni

Il percorso sensoriale è un progetto incentrato sulle quattro stagioni, che ha visto partecipare anche alunni con complesse difficoltà, e proprio per rispondere ai differenti bisogni si è lavorato attivando più interventi

 

Sono i nostri sensi che ci aiutano a conoscere ed a scoprire il mondo, a sviluppare il giudizio morale e il ragionamento.  È mediante i cinque sensi, infatti, che sin dall’infanzia si conosce, si percepisce e si entra in contatto con la realtà circostante. Come sottolineato da più ambiti del panorama culturale internazionale:  “Guardare, toccare, sentire i sapori, il caldo, il freddo, il peso e la leggerezza, il morbido e il duro, il ruvido e il liscio, i colori, le forme, le distanze, la luce, il buio, il suono e il silenzio… tutto è nuovo, tutto è da imparare e il gioco favorisce la memorizzazione”.

 

Si tratta dunque di un’idea che è nata sulla scia dei contributi educativi della psicologia e della pedagogia e, successivamente, si è sviluppata con l’obiettivo di prevedere la correlazione tra sfera sensoriale e sfera affettiva degli alunni coinvolti, i quali, in maniera costante e puntuale, hanno preso attivamente parte a tutte le fasi di progettazione.

 

Gli alunni, artigiani eccellenti di quanto prodotto, sono stati orientati nella molteplicità e nella diversità degli stimoli e delle attività, in un processo educativo che pone le basi sulla metodologia del learning by doing, ovvero imparare facendo: toccando con mano, sperimentando, ascoltando suoni e rumori, assaporando sapori.

 

Nel continuare a perseguire una delle mission dell’IPSSCS Einaudi di Pistoia, si è voluto, dunque, valorizzare l’unicità dei partecipanti, al fine di migliorare la loro autostima e le loro capacità sociali, relazionali e comunicative.

 

Un obiettivo che contraddistingue l’intera comunità educativa, sempre attenta e pronta a valorizzare le abilità di tutti gli alunni.

                                                                         

Prof.ssa Rossana D’Elia

 

Foto di Ralf Kunze da Pixabay

Notizie articoli

Nell'inserto del giornale Il Tirreno...

La notte

Martedì 30 gennaio 2024 le classi 4BS e 4CS si...

Giovedì 25 gennaio 2024 alle ore 16:30 presso...

Nel pomeriggio del 22 gennaio 2024 alcune classi del...

La nostra scuola incontra l’ AIA ( associazione...

Denuncio tutti. Lea Garofalo

Il giorno martedì 9 gennaio 2024 le classi 5AC e...

Una Corsa per la vita

In data 19/12/2, una nostra rappresentanza di...

Baskin

Il BASKIN come modello di trasformazione dei...

"Viva Firenze" Mostra fotografica

La mostra fotografica a scopo benefico “Viva...

ORIENTEERING IN CITTÀ

il nostro Biagini Joele di 3^ AS ha ottenuto un...

La mafia fa schifo

Procuratore Gratteri incontra gli alunni della...

Diretta Youtube con il Dott. Gratteri e Dott. Nicaso

Giovedì 6 dicembre alle ore 10:45 sarà possibile seguire...

Flash Mob

Il 1 dicembre si è svolta nella palestra...

Incontro PROCURATORE NICOLA GRATTERI

Il giorno 7 dicembre 2023 alle ore 10.45 i...

Fuori di classe

Riflettiamo sui nostri comportamenti a rischio!...

A scuola di LEGALITÀ!

Si è tenuto ieri, nella palestra dell'istituto,...

Proseguono gli incontri di formazione con il...

Yoga e Inclusione

la classe 5B indirizzo commerciale durante...

Immaginati Avvocato

Il corso serale dell’Istituto Einaudi ha...

Il giorno 20 novembre al teatro Bolognini di...

Incontro con la Polizia Stradale

Anche quest'anno proseguono gli incontri con la...

Un minuto di silenzio per Giulia Cecchettin

Si comunica a tutti i docenti, al personale ATA, agli...

Progetto “Adotta una Pigotta”

Durante la giornata di giovedì 9 novembre 2023,...

ORIENTATI  8-9 novembre 2023

Quella del mistero è la migliore esperienza che...

Portami via da qui

L'istituto Einaudi, corso serale, ha partecipato in data 9...

EMERGENZA  MEZZI DI TRAPORTO

In considerazione della situazione emergenziale, che continua...

Incontro con l'associazione Crisalide

Il 20 ottobre presso l'Istituto L. Einaudi, i...

Ringraziamenti

Si ringraziano tutti i nostri studenti e tutte...

portami via da qui

L' Istituto Einaudi sarà presente all'evento...

Progetto GIFT

Premiazione Einaudi al progetto GIFT, pensato e...

Notedisolidarietà  2023-10-26  297.62 KB  42...

Giovanisi

Giornata importante quella di venerdi 13/10 che...

Festival Luce

Istituto Einaudi presente al salone dei 500, in...

183° nembo

IL RUOLO DEL SOCCORRITORE   Lunedì 16 ottobre 2023...

 Congresso CNA "Odontotecnico"

Gli alunni dell'indirizzo Odontotecnico...

Generazioni Connesse

Agli studenti di tutta Italia è stata offerta...

Campione di Calcio-Studio

Premiazione sabato 7 ottobre 2023 nella Sala...

Polyan

Incontro con l'associazione Polyan....

PREMIO INTERNAZIONALE CEPPO Omaggio a Don...

Bus

Lettera per segnalare il disservizio di...

Parco Gea

le classi 5E e 5F dell'indirizzo socio sanitario e la...

AB Circus

Gli studenti dell'Einaudi hanno partecipato...

La Scuola

La scuola è aperta dal lunedì al venerdì e gli...

Articoli 2021/2022

Articoli 2021/2022 Einaudi al Salone...

Articoli 2021/2022

Articoli 2022/2023 Studenti dell'Istituto "L....

Vecchi articoli

Old News Giorno della Memoria 2023 Old News...

Papavero

All’Istituto Einaudi di Pistoia, nell’ambito...

Link utili

Torna su